La mostra dei vini2019-04-06T16:48:26+02:00

La mostra dei vini

La vite è forse il simbolo che meglio racchiude in se stesso ed esprime l’identità e la storia del paese di Villa di Villa: la coltivazione della viteè divenuta nel tempo uno dei saperi fondamentali, tramandato di generazione in generazione; ha determinato la trasformazione del territorio, sfruttando con saggezza le risorse naturali della nostra terra.

I vigneti sono l’elemento che caratterizza il nostro paesaggio. Sono diversi i vitigni coltivati e tra le qualità di vino prodotto abbiamo il pregiato Prosecco DOCG. Risale agli anni ’50 del secolo scorso l’istituzione di una semplice ma sentita festa paesana, la Sagra dei brent, che si teneva nella prima metà di ottobre, allora il mese della vendemmia. Nel 1964 la manifestazione fu spostata nel periodo pasquale e nel corso degli anni sarebbe diventata un’importante Mostra dei vini .Vi partecipavano, in primo luogo, tutti i produttori del paese, fieri di esibire il frutto delle loro fatiche e della loro passione. E l’eventuale premio, fosse pure un terzo posto, assegnato da una competente giuria, rappresentava un motivo di vanto, un’ambita gratificazione. Dal 1996 la mostra è appuntamento fisso nell’ampio circuito della Primavera del Prosecco, in cui ha trovato la sua adeguata collocazione.